Pubblicheremo periodicamente "stralci" dall'archivio di Chiara Lubich per offrire
  anche oggi una possibilità di contatto con questa donna straordinaria.

Stampa

Io sono il pane della vita; chi viene a me ...

Roma (Città Nuova), 25 luglio 2000

Commento alla Parola di vita:

Io sono il pane della vita; chi viene a me non avrà più fame e chi crede in me non avrà più sete. (Gv 6,35)

Nel suo vangelo, Giovanni narra che Gesù, dopo aver moltiplicato i pani, nel grande discorso tenuto a Cafarnao, dice fra il resto:  "Procuratevi non il cibo che perisce, ma quello che dura per la vita eterna, e che il Figlio dell'uomo vi darà" (Gv 6,27).
E' evidente, per i suoi uditori, il riferimento alla manna, come anche all'aspettativa della "seconda" manna che scenderà dal cielo nel tempo messianico.

Stampa

Sì a Gesù, no al nostro io

Sierre (CH), 16 settembre 1982

Nella spiritualità dell’unità l’accento è messo sul sì a Dio. Il no al nostro io ne è una logica conseguenza

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Testo

Download

Stampa

L’amore fa simili

Roma,  25 aprile 1976

Come amare Maria? Imitandola, essendo come lei Parola di Dio viva.

“Ogni tanto sento, come un rimprovero, che non amo abbastanza Maria, che penso poco a lei. Secondo te, che cosa bisognerebbe fare per avere una vera devozione verso Maria ?”

Al solo pensiero di parlar di Maria sento tremarmi l’anima e battere il cuore. È questo tale argomento che supera ogni nostra facoltà e al posto della parola meglio sarebbe il silenzio.

Stampa

Scegliere Dio nella via dell’unità

Mollens (CH), 11 agosto 1987

Due donne, due carismi, ma una sola radice: la scelta di Dio.

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Testo

Download

parole chiave