Pubblicheremo periodicamente "stralci" dall'archivio di Chiara Lubich per offrire
  anche oggi una possibilità di contatto con questa donna straordinaria.

Stampa

Scegliere Dio nella via dell’unità

Mollens (CH), 11 agosto 1987

Due donne, due carismi, ma una sola radice: la scelta di Dio.

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Testo

Download

Stampa

Perdona l’offesa al tuo prossimo e allora ...

Roma (Città Nuova), 25 luglio 2002

Commento alla Parola di vita:

Perdona l’offesa al tuo prossimo e allora per la tua preghiera ti saranno rimessi i peccati (Sir 28,2).

Questa Parola di vita è tratta da uno dei libri dell’Antico Testamento, scritto, tra il 180 e il 170 avanti Cristo, da Ben Sira, un saggio, uno scriba, che svolgeva la sua funzione di maestro a Gerusalemme.
Egli insegna un tema caro a tutta la tradizione sapienziale biblica: Dio è misericordioso verso i peccatori e il suo modo di agire deve essere da noi imitato. Il Signore perdona tutte le nostre colpe perché "è buono e pietoso, lento all’ira e grande nell’amore" (Cf Sl 103,3.8).

Stampa

Messaggio di Chiara Lubich al Familyfest ‘93

Palaeur (Roma), 5 giugno 1993

La famiglia: quante ricchezze per l’umanità Dio ha deposto in questo scrigno.

Un caloroso saluto a tutti voi presenti al Palaeur di Roma, alle famiglie riunite negli oltre 500 convegni dei cinque continenti a noi collegati e a tutti coloro che seguono per televisione e per radio il Familyfest.
Siamo alle soglie del terzo millennio. La famiglia, ogni famiglia può divenire un protagonista di questa èra. Congegnata da Dio come capolavoro dell'amore, la famiglia può ispirare delle linee per contribuire a cambiare il mondo di domani. (...)

Chiara Lubich

Testo

Stampa

L’abisso dentro di me

Roma, 22 giugno 1972

Entriamo con grande silenzio interiore nel colloquio di Chiara con il Dio Uno e Trino.

La Trinità dentro di me!
L’abisso dentro di me!
L’immenso dentro di me!
La voragine d’amore dentro di me!